La città di Acireale si prepara ad ospitare, venerdì 28 e sabato 29 aprile, l'Aci Cultural Festival.


L’evento, ideato dalla nostra associazione culturale, vedrà il coinvolgimento di istituzioni, enti sia pubblici che privati, associazioni e chiunque abbia interesse per la valorizzazione e la promozione culturale del territorio siciliano, con particolare riferimento ad Acireale e alla provincia di Catania. 

Tra i partner dell’evento figurano il Comune e la Diocesi di Acireale ed una serie di imprese ed attività commerciali che hanno accolto favorevolmente la nostra iniziativa fornendo supporto e contributo. 

Il Festival si sviluppa attraverso quattro aree tematiche connesse dalla medesima finalità, il turismo. Cultura e Tradizioni, Arte, Archeologia e Didattica culturale, nella loro specificità, concorrono all’arricchimento del territorio delle Aci e dei dintorni e al richiamo turistico verso le nostre città.

La nostra isola, considerata meta privilegiata da parte di turisti italiani e stranieri, ha sempre ricoperto una posizione di rilievo nel panorama turistico internazionale. Il recente record di atterraggi avvenuto presso l'aeroporto internazionale di Catania ne è un chiarissimo esempio. Proprio per questi motivi ci si pone la domanda su quale sia la corretta modalità di fare turismo e soprattutto su quali possano essere le nuove strade da percorrere al fine di migliorare questo preziosissimo ed importante settore.

Nel corso delle due giornate saranno previsti una serie di interventi, dibattiti, esperienze e dimostrazioni  tutti volti a raggiungere nuove idee che possano portare il nostro territorio a vivere quella rinascita turistica che merita.

Programma completo qui

Gli obiettivi che il festival si impegna a perseguire, saranno di individuare le direzioni intraprese dal turismo oggi, di interpretare le nuove richieste mosse dal visitatore moderno, delineare prospettive future di miglioramento e incremento delle potenzialità territoriali, comprendere le esigenze dei giovani esperti del settore e ripensare al ruolo del turismo nelle nostre città e nella società contemporanea. 

Non ci resta che darvi appuntamento alla settimana prossima e di vivere insieme queste due giornate all’insegna della cultura e del turismo!

 

447